Tragedia in viaggio di nozze, lo sposo muore al mare. Aveva 22 anni


Si fa sempre fatica a leggere storie del genere, fatti di cronaca così tristi, drammatici e assurdi. Solo così infatti si può definire quel che è successo a due giovani sposi che stavano festeggiando il loro viaggio di nozze. Avevano scelto la meta, avevano organizzato tutto alla perfezione per godersi la loro prima settimana di vita insieme. E così, una volta arrivati, hanno deciso di farsi il bagno. Ma il ragazzo è stato trascinato via dalla corrente.

È morto affogato Daltron Cotrell, questo il suo nome. Non è riuscito a salvarsi dall’onda anomala e dall’acqua che lo ha trasportato prima al largo e poi a fondo. Stava facendo il bagno in Florida, sull’Oceano Atlantico. Per lui non c’è stato scampo. Enorme la commozione di tutta la popolazione intorno a questa assurda vicenda e soprattutto è grandissima la rabbia, la tristezza e l’incredulità della giovane sposa. Che è subito diventata vedova. Continua a leggere dopo la foto.




I due si erano sposati pochi giorni prima a Kansas City, la famosa città americana dello stato del Missouri, loro paese natale. Appena finito il rito si sono subito diretti in luna di miele. Avevano scelto la Florida, le sue spiagge dorate e il suo splendido oceano. Un’entità che non è come il mare: è più pericolosa, più profonda, più soggetta a fenomeni strani come correnti che ti trascinano via. E così è accaduto: i due giovani devono essersi allontanati troppo dalla riva e Daltron è stato travolto e risucchiato. Ha provato ad aggrapparsi alla sua sposa ma niente da fare. Continua a leggere dopo la foto.



Cheyenne Hendrick, questo il nome della sposa di 22 anni. Erano coetanei, si conoscevano e si amavano da tanto tempo. E ha visto morire il suo sposo davanti ai suoi occhi. Una volta raggiunti dai soccorsi qualsiasi tipo di manovra di rianimazione è stata inutile: il giovane era già morto. Secondo la National Oceanic and Atmospher Administration, le correnti di rotture sono particolarmente pericolose e si verificano spesso nell’oceano, dove viaggiano ad una velocità di 8 piedi al secondo. Continua a leggere dopo la foto.



“Non avrei mai pensato che a 22 anni sarei stata una moglie e poi una vedova così in fretta – ha detto Cheyenne Hendrick – Tre giorni di felicità coniugale si sono trasformati molto rapidamente in un incubo. Pregate per me”. Questo il messaggio straziante della giovane ragazza. Che ora ha perso il suo compagno di vita.

“Ciao, anima bella”. Noemi, uccisa dal maltempo. Papà Franco mostra così il suo dolore