Si ribalta bus di turisti: 10 morti, 2 sono bambini


Grave incidente stradale la notte scorsa sull’autostrada Floriano Rodrigues Pinheiro, nel tratto montuoso di Campos do Jordao, nello Stato brasiliano di San Paolo: dieci persone sono morte, e 51 sono rimaste ferite, dopo che un pullman turistico si è ribaltato provocando una serie di tamponamenti a catena.

Le cause dell’incidente dovranno essere appurate, ma uno dei passeggeri del bus ha detto al sito di notizie G1 che il veicolo sembrava fuori controllo. Il mezzo stava trasportando residenti della costa sud di San Paolo, di ritorno da un’escursione di un giorno a Campos do Jordao. La gita era una celebrazione anticipata del giorno di San Valentino.
Tra i deceduti ci sono un uomo e sua figlia, che si trovavano in una delle auto coinvolte. Le altre vittime erano sull’autobus. (Continua a leggere dopo la foto)




Stando alle prime informazioni rilasciate dalla polizia brasiliana sembrerebbe che il mezzo non abbia frenato in  tempo tamponando altre vetture e innescando un effetto domino; dei dieci mori otto sono adulti e due sono bambini. Non meno di ventisei dei cinquantuno feriti sono stati trasferiti in vari ospedali della regione, secondo i vigili del fuoco di San Paolo. (Continua a leggere dopo la foto)



La scorsa settimana 17 persone sono rimaste uccise in un incidente stradale a Dubai. Altre persone sono state ferite, e tra loro l’autista. L’autobus proveniva dall’Oman e trasportava 31 passeggeri. La società di trasporti dell’Oman ha scritto su Twitter: «Uno dei nostri pullman partito da Muscat e diretto a Dubai si è scontrato con una insegna stradale a Dubai nella serata di giovedì». In base alle prime ricostruzioni sembra dunque che il bus abbia colpito un’insegna stradale che ha squarciato all’altezza dei finestrini il lato sinistro del mezzo. (Continua a leggere dopo la foto)



 

La polizia degli Emirati Arabi Uniti ha fatto sapere che le persone che sono morte erano di diverse nazionalità. Alcuni funzionari indiani hanno confermato che tra le persone coinvolte ci sono otto loro concittadini. Non ci sono per ora dettagli sulla nazionalità delle altre vittime.

“Sconvolta e impaurita”. I ladri le piombano in casa mentre è sola coi bimbi