Meteo, a fine maggio arriva l’estate: temperature fino a 40 gradi. Caldo africano, con punte fino a 45 gradi. Le zone più colpite


Caro clima, cosa ti sta succedendo? Oramai non si fa che parlare del meteo: al ristorante, a fa re la spesa, persino quando ci affacciamo dalla finestra. Nessuno ci capisce più nulla, anche perché nei primi mesi di questo 2019 le temperature sono state decisamente bizzarre. Se Febbraio e Marzo sono stati mesi prevalentemente sereni, con giornate tipicamente primaverili, Aprile e Maggio hanno alternato piacevoli giorni di sole con altri pieni di vento, piogge e grandinate. Ma le stranezze del tempo non sono certo finite qua.

Stando a quanto riportato dal sito ilmessaggero.it, quello che stiamo vivendo è il Maggio più freddo dal 1987. Ma presto diventerà uno dei più caldi. Verso gli ultimi giorni del mese, l’Estate, quella vera, busserà alle nostre porte e finestre. Le previsioni indicano lunghe giornate di sole e temperature che possono arrivare fino a 40°C. Insomma, Greta sembra che abbia ragione su ogni fronte e che il clima mondiale stia cambiando considerevolmente, al punto di accorgercene noi stessi. (Continua dopo la foto)




L’alta pressione di origine africana che in questi giorni regna sovrana su tutta la Penisola Iberica porterà le temperature in Spagna e Portogallo ben oltre i 35°C. Dopo, l’alta pressione si muoverà sulla Gran Bretagna: con grande sorpresa, da quelle parti, vivranno giorni di sole intorno ai 20°. E dopo aver riscaldato il popolo britannico, ecco che l’ondata di calore verrà verso di noi. Inizialmente al Sud e in Sicilia, con punte di 30°C. (Continua dopo la foto)



Poi, nell’ultima settimana del mese, con l’arrivo del nuovo anticiclone africano, l’Estate invaderà tutta la nostra penisola. Le regioni maggiormente interessate saranno, inizialmente, quelle del centro-sud del Paese con una temperatura capace di sfiorare i 40°C. La Sicilia sarà la regione dove il caldo si farà sentire di più. (Continua dopo la foto)



 


Ma il caldo aumenterà anche al Nord con valori termici che andranno ben oltre i 22 gradi su gran parte della pianura padana. Insomma, quando iniziavamo a sentirci un po’ anglosassoni e a uscire sempre con l’impermeabile e l’ombrello, ecco arrivare il caldo torrido, quello da piscina e infradito. Ora vedrete che qualcuno inizierà a lamentarsi al contrario…

Ti potrebbe anche interessare: Infarto fulminante mentre gioca a calcio, muore a 24 anni. Gli amici in lacrime