“Ha solo mal di pancia”. E viene dimessa. Anna, 36 anni, muore poco dopo


Anna muore a 36 anni. Aveva accusato un forte dolore alla pancia ed era andata in ospedale, dove però è stata subito dimessa. La tragedia poco dopo a casa. Si chiamava Anna Siena e a settembre prossimo avrebbe dovuto sposare quello che era il suo fidanzato da dieci anni: è morta venerdì scorso dopo che i dolori si sono ripresentati. È il quotidiano Il Mattino a raccontare la vicenda avvenuta a Napoli, al Pronto Soccorso Vecchio Pellegrini.

“Nei giorni scorsi – si legge – la 36enne aveva accusato un risentimento addominale, un fastidioso dolore alla schiena”, ma aveva inizialmente trascurato i sintomi. Poi negli ultimi giorni si era allarmata, dunque la decisione di recarsi presso la struttura ospedaliera vicina alla casa dove viveva con la famiglia. Dopo la visita, Anna è stata dimessa con una terapia a base di antidolorifici e antinfiammatori. Il lunedì successivo avrebbe dovuto effettuare un’ecografia. (Continua dopo la foto)




Nella notte tra giovedì e venerdì, però, la situazione precipita. Quei dolori si fanno lancinanti e scatta di nuovo la corsa in ospedale, dove Anna arriva in condizioni disperate: è deceduta per un arresto cardiaco venerdì mattina, in rianimazione, scrive sempre Il Mattino. Le circostanze di questa tragedia immane che ha gettato familiari e amici nel dolore più profondo non sono tutte da chiarire. Si dovrà attendere l’esito dell’autopsia, che è stata già disposta, per conoscere le cause del decesso. (Continua dopo la foto)






Anna era vicina al matrimonio e negli ultimi mesi stava ultimando i preparativi per il grande evento, atteso dopo tanti anni di fidanzamento. Adesso sarà l’autorità giudiziaria a chiarire gli interrogativi sul decesso. Dopo la denuncia c’è stato il sequestro della cartella clinica e della salma e, come detto, si attendono i risultati dell’autopsia. Prima dell’esame è prevista da parte del pm la nomina di un consulente tecnico di ufficio e di uno di parte indicato dai familiari. (Continua dopo la foto)


 


La morte improvvisa di Anna ha sconvolto tutti coloro che la conoscevano. Appresa la notizia, gli amici si sono riversati sui social network per ricordarla. “Anna Siena resterai sempre qui con noi, ti ricorderemo così bella solare e sempre disponibile sei l’angelo più bello non posso credere a tutto questo non meritavi questo Annare, vola più in alto che puoi e guardaci da lassù”, ha scritto un’amica.

Mirko, morto mentre andava al lavoro: domenica avrebbe compiuto 25 anni