Si schianta contro un tir: muore Moreno Ortolano, 54 anni, di Bertiolo


Incidente mortale, all’alba, in via Nazionale a San Daniele del Friuli. Intorno alle 4.45, di fronte al prosciuttificio Friulano, si sono scontrai un mezzo pesante e un camioncino. Nel tremendo impatto il conducente del furgone, un Citroen Jumper, ha perso la vita per le gravissime ferite riportate. Si tratta di Moreno Ortolano, 54 anni, commerciante di orto frutta di Bertiolo.

Il suo corpo era rimasti incastrato tra le lamiere: sono stati i vigili del fuoco di San Daniele del Friuli e di Gemona a liberarlo dall’abitacolo, dopo mezzora di lavoro.Il Citroen Jumper condotto da Ortolano, secondo i primi accertamenti dei carabinieri del Norm di San Daniele, avrebbe invaso la corsia opposta, finendo contro un tir di marca Volvo condotto da un tolmezzino del 1955. Ortolano era solo all interno del mezzo e viaggiava in direzione Dignano. (Continua a leggere dopo la foto)




È Moreno Ortonano è deceduto quasi subito a causa delle gravi lesioni riportate nel terribile scontro con il mezzo pesante. L’autista del tir, invece, è rimasto illeso ma è sotto choc. Secondo quanto si apprende dai quotidiani locali, sul corpo di Ortolano è stata disposta l’autopsia e il suo furgone e il suo smartphone sono stati posti sotto sequestro da parte della polizia stradale. La vittima si chiamava Moreno Ortolano, era nato nel 1964 nato a Udine ed era residente a Bertiolo, un comune italiano di circa 2500 abitanti della provincia di Udine in Friuli-Venezia Giulia. (Continua a leggere dopo la foto)



Sul luogo dell’incidente, oltre ai carabinieri e ai sanitari del 118, i vigili del fuoco di Udine e San Daniele e la polizia locale del centro collinare per la gestione della viabilità, che è rimasta bloccata circa due ore, il tempo per permettere alle autorità di effettuare i rilievi del caso e si ripulire la sede stradale dai detriti e dai veicoli coinvolti nell’incidente. In seguito alla perdita del carico del tir (trasportava profilati in legno) è stata coinvolta anche una Opel Insigna condotta da un 40enne di Sedegliano. (Continua a leggere dopo la foto)



 


L’uomo alla guida dell’automobile è fortunatamente rimasto illeso. L’incidente si è verificato nei pressi di San Daniele del Friuli, lungo la strada regionale 463 che porta a Villanova. Un dramma che ha colpito non solo la famiglia Ortolano, ma l’intera comunità del paesino in provincia di Udine. Sotto choc i cittadini della cittadina in cui risiedeva Moreno, lavoratore ben voluto e stimato da tutti.

Ivan muore a 37 anni. Era vigile del fuoco: il suo corpo recuperato dai colleghi