Sondrio, incidente stradale: sei morti


Tragedia sulla Statale 38, questa notte, attorno alle 22.37. All’altezza di Mantello, comune italiano di 760 abitanti della provincia di Sondrio in Lombardia, situato ad ovest del capoluogo di provincia, sulla tangenziale è avvenuto un incidente mortale nel quale hanno perso la vita sei persone, tre uomini e tre donne. Il terribile impatto, infatti, non ha lasciato scampo a nessuno negli occupanti delle vetture coinvolte. Le due auto subito dopo lo scontro hanno anche preso fuoco, mentre una si è ribaltata sul fianco.

Sul posto sono intervenute due ambulanze della Croce Rossa di Morbegno, e due auto con a bordo medico e infermiere, da Colico e Morbegno. I soccorritori e i sanitari non hanno però potuto fare nulla per salvare le vittime, già decedute. (Continua a leggere dopo la foto)




Sul posto i vigili del fuoco di Morbegno che hanno domato le fiamme ed estratto le vittime dalle macerie; e la Poltrada di Lecco con gli agenti della sottosezione di Bellano per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Da una prima ricostruzione sembrerebbe che una delle due auto sia entrata contromano dallo svincolo di Cosio Valtellino nelle due corsie che arrivano da Piantedo e non in direzione Piantedo. (Continua a leggere dopo la foto)



Il conducente avrebbe quindi imboccato la rampa che funge da uscita al termine del tratto Piantedo Cosio e non da ingresso. L’auto avrebbe percorso circa 500 metri in contromano per poi scontrarsi in maniera frontale con la vettura che sopraggiungeva in direzione opposta. I due mezzi coinvolti sono una Fiat Panda e una Fiat 500 L, rispettivamente con a bordo 5 persone, due donne e tre uomini, e la sola conducente di circa 50 anni. (Continua a leggere dopo la foto)



 


Come detto, il forte impatto ha causato l’incendio dell’autovettura Fiat 500X il cui unico occupante, il conducente A.G. del 1966 residente a Como è stato estratto da automobilisti in transito purtroppo già deceduto. Sull’altra autovettura si trovavano 5 occupanti anch’essi tutti deceduti a causa del violentissimo impatto: J.C. (nome cognome) classe 1992, G.Z. 1985, N.P. 1998, C.M.1982, residenti a Tirano, S.S. del 1976, residente a Bologna. La Statale è stata bloccata in direzione Sondrio fino a tarda notte per permettere i rilievi del caso e mettere in sicurezza l’area.

Incidente ferroviario, drammatico il bilancio: 7 morti e 46 feriti. 3 gravissimi